Muoversi a Budapest

La lingua
Il contatto con i finnici, unici parenti europei, è solamente di carattere storico, e oggi non si capiscono più reciprocamente.

A differenza delle lingue indoeuropee, nell’ungherese il cognome è sempre davanti, prima del nome di battesimo.
Coloro che lavorano nella sfera del turismo di solito parlano il tedesco e l’inglese, e si parla ancora più lingue negli alberghi, così la communicazione non è un problema.
Se si presenta qualche difficoltà nella città, gli abitanti di Budapest aiutano volentieri.
I giovani imparano una o due lingue straniere già nelle scuole secondarie.

Come muoversi a Budapest, consigli, avvertimenti, istruzioni.
Le fermate migliori per il centro sono:
– Kalvin Ter (Museo Nazionale, Mercato Coperto) linea 3 – Blu;
– Ferenciek Ter (Sinagoga, zona pedonale, Bagni termali), Linea 3 – blu;
– Deak Ferenc ter (zona pedonale, Ponte delle Catene), Linee 1 gialla, 2 rossa e 3 blu;
– Kossuth ter (Parlamento), Linea 2 – rossa;
– Moszkva Ter (Castello), Linea 2 – rossa, poi prendere il bus “VAR” o salire a piedi;
– Hosok tere (Parco del Millennio), Linea 1 – gialla (metropolitana storica);

Se usate il taxi state attenti a non farvi fregare!

Di seguito alcune informazioni pratiche per i mezzi pubblici a Budapest:

Metropolitana
La rete della metropolitana comprende tre linee – 1, 2, 3 con distinti colori: 1 – gialla (metropolitana storica di fine ‘800), 2 – rossa e 3 – blu. Cambiare linea è possibile nella stazione Deak Ferenc ter (nel punto dove si incrociano tutte e 3 le linee). La metropolitana è in servizio tutti i giorni dalle ore 04:30 alle ore 23:10. Nelle ore di punta i treni arrivano circa ogni 2 -4 minuti nei giorni lavorativi, negli altri periodi gli intervalli sono di 4 -10 minuti.

Tram
Le linee sono in servizio dalle ore 04:30 alle 23:30 con frequenza ogni 5-10 minuti circa.

Autobus
Il servizio è simile come quello dei tram, Gli orari si trovano a tutte le fermate.

Funicolare (Siklò)
Alla collina del Castello si arriva anche con la funicolare, partendo dal ponte delle Catene. La funicolare è in servizio tutti i giorni dalle ore 7.30 alle 22. Il biglietto costa 600 fiorini (ca. 3 €)

Biglietti
I biglietti devono essere acquistati prima di salire sul mezzo e si vendono presso le edicole ed i chioschi, in alcune ricezioni degli alberghi, nei centri di informazione e devono essere convalidati in vettura con le apposite obliteratrici.Il biglietto è valido solo se convalidato. I biglietti sono in vendita anche presso i distributori automatici che si trovano ad ogni stazione della metropolitana e devono essere convalidati prima di accedere alla zona di salita della metropolitana.

Tariffe
Attenzione: il sistema tariffario è estremamente complicato e i controlli molto fiscali, quindi consigliamo di acquistare un biglietto giornaliero, da 3 giorni oppure una Budapest Card per evitare qualsiasi problema!

Il biglietto singolo (Vonaljegy) costa 185 fiorini (ca. 0,80 €)
questo tipo di biglietto va timbrato ed è valido per 30 minuti su metropolitane, tram, filovie e bus.
Ci sono poi dei biglietti multipli (tipo carnet) a blocchetti da 10 che costano 1.665 fiorini (7€) o blocchetti da 20 (3.145 fiorini –13€)

Biglietti giornalieri, validi per metropolitane, tram, filovie, bus, ferrovia a scartamento ridotto e ferrovie all’interno del municipio di Budapest, senza limitazioni con possibilità di cambiare il mezzo
• Giornaliero (Napijegy), vale solo il giorno indicato. 1.350 fiorini (ca. 6€)
• 3 giorni (Turistajegy) vale fino alle 24 del 2°giorno oltre a quello indicato. fiorini 2.700 (ca. 12 €)

Budapest Card
Un’altra possibilità per spostarsi con i mezzi pubblici e visitare la città è offerta dalla BudapestCard.
Costa 4.700 fiorini (20€) per 48 ore o 5.900 fiorini (25€) per 72 ore e consente:
– viaggio illimitato sui mezzi di trasporto pubblico;
– entrata libera in 60 musei e in alcuni notori luoghi;
– biglietti a prezzo ridotto ai programmi culturali e folcloristici;
– sconti in ristoranti e in bagni termali.
e numerose altre facilitazioni. La carta è in vendita alla reception dell’albergo.

Controlli dei biglietti
Sono effettuati da personale in borghese in qualsiasi momento del viaggio nelle vetture e nello spazio della metropolitana. Il controllore ha diritto di riscuotere una multa. Nel caso veniate trovati senza biglietto la multa è di 7.000 fiorini (29 €) o 2.500 fiorini (11€) se si paga subito. Il controllore si riconosce dal distintivo. Nel caso che si paghi la multa, egli deve presentare una ricevuta.

Taxi
I taxi di Budapest hanno la targa gialla e sono provvisti di una indicazione „taxi” colore giallo. Si può ordinare una macchina anche per telefono che arriverà in 5-10 minuti. Nei centralini generalmente parlano l’inglese. Conviene fare attenzione ai prezzi di trasporto, e anche controllare se il tassista abbia acceso il tassametro al momento della partenza. È più conveniente chiamare il taxi per telefono, così le più grandi ditte fanno pagare una somma iniziale minore di quanto fanno pagare le macchine fermate per strada:
Budataxi: 233-3333
Budapest Taxi: 433-3333
Citytaxi: 211-1111
Főtaxi: 222-2222
Taxi 2000: 200-0000

Tele 5 Taxi: 355-5555
Rádiótaxi: 377-7777
6×6 Taxi: 266-6666

Le ditte di taxi lavorano con differenti tariffe, ma una cosa è comune tra di loro: il prezzo di trasporto ha un limite massimo:

Tariffe massime dei taxi a Budapest:
– percorso sul territorio di Budapest dalle 6 alle 22: 240 fiorini al Km (ca.1€) dalle 22 alle 6: 336 ft al Km.(1,4€)
– tassa unica di salita nel taxi dalle 6 alle 22: 300 fiorini (ca. 1,30 €) e dalle 22 alle 6: 420 fiorini (1,8€)
– attesa dalle 6 alle 22: 60 fiorini/1 minuto (ca. 0,25 €) dalle 22 alle 6: 84 fiorini (0,35€)

Valuta
Valuta legale – il Fiorino (Ft/HUF)
Monete: 1, 2, 5, 10, 20, 50 e 100 fiorini
banconote da: 200, 500, 1000, 2000, 5000, 10000 e 20000 fiorini
Cambio: 1 Euro = ca. 266 fiorini. Il cambio è possibile praticamente dappertutto, così come è possibile prelevare al bancomat con la propria carta di credito/bancomat internazionale. Attenzione alle commissioni degli alberghi e di certi uffici cambio. Chiedete sempre prima quanto vi danno per quello che cambiate.
Non cambiate i soldi per strada, non è assolutamente conveniente e inoltre rischiate di essere imbrogliati.
Verificate che le banconote che vi danno siano recenti. Potrebbero rifilarvi vecchie banconote che non valgono più niente!!

Orari d’apertura
– Banche: dal lunedì al venerdì dalle 08/09:00 alle 14/15:00.
– Posta: in generale dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00.
– Negozi: dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00 (il giovedì, alcuni negozi sono aperti fino alle 20:00); il sabato fino alle 13:00; alcuni sono pure aperti la domenica.
– Negozi d’alimentari: dal lunedì al venerdì dalle 07:00 alle 19:00, il sabato fino alle 13:00; alcuni centri commerciali alla periferia di Budapest sono
aperti 24 ore su 24.
– Musei: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17/18:00.